SenzaPeli

pensieri incacchiati di un non sinistrato de sinistra

Archive for the ‘Un Uomo, Un Mito’ Category

13 mag 2006

Scandalo calcio, Prodi propone Gianni Letta come presidente della FIGC: Ha conoscenza dello sport e delle regole della politica e del mondo e della società italiana. Abbiamo bisogno di una personalità di questo tipo su cui sarebbero d’accordo tutti, maggioranza e minoranza. Romano Prodi. E bravo il mortadella, è proprio il leader che tutti gli elettori del centrosinistra si aspettavano, un’incapace che abbiamo votato causa “mancanza d’altro”, un pincopallino che vuole a tutti i costi quel viscido di Dalema nel suo governo, quello stesso che lo ha fatto cadere nel ’99 e che ha lasciato l’italia a rischio dittatura perchè  [ Read More ]

Continue
29 mar 2006

L’infelice uscita del premier è tutta colpa dei comunisti! No, riproviamo. Al Tg3 delle 19.00 il premier dichiara che Lui non ha mai detto che i comunisti bollivano i bambini, semmai era una battuta, che lui stesso definisce ‘discutibile’, ma dovuta unicamente al fatto che è stata detta durante un comizio di ben 2 ore davanti a 10.000 persone, ed è comprensibile che in 2 ore in cui fra l’altro si scherza, si possono sparare minchiate. Questa dichiarazione sancisce la fine del berlusconismo perchè per la prima volta da quando è venuto al mondo, Berlusconi si è sottovalutato, lo sappiamo  [ Read More ]

Continue
27 mar 2006

Nella Cina di Mao i comunisti bollivano i bambini per concimare i campi. Da 50 anni l’Italia è governata dai comunisti. Il 90 per cento dei giornalisti italiani milita sotto le bandiere del comunismo. Le mie condanne sono frutto di un complotto dei Magistrati comunisti. Nelle scuole italiane si è sempre insegnata la dottrina di Marx. Una volta ‘L’Unità’ ha scritto che sono peggio di Saddam Hussein e la sera stessa qualcuno ha cercato di farmi fuori. Silvio Berlusconi

Continue
26 gen 2006

La mia è un’esistenza fatta di tanti sacrifici, tante incomprensioni, tanti nemici che ti insultano. da Maurizio Costanzo Dal conflitto di interessi ho ricevuto solo danni. da Biscardi, 9 gennaio 2006 L’opposizione? Da me nessun colpo basso, loro continuano ad insultarmi. Raiuno, 13 gennaio 2006 Nessuno ha lavorato più di me. Isoradio, 18 gennaio 2006 Io non mento mai. Il presidente del Consiglio non può per definizione mentire. Unomattina, 18 gennaio 2006 Io sono il perseguitato numero 1 nel mondo occidentale. Porta a porta, 31 gennaio 2006 Silvio Berlusconi

Continue
26 gen 2006

Una volta ‘L’Unità’ ha scritto che sono peggio di Saddam Hussein e la sera stessa qualcuno ha cercato di farmi fuori. Silvio Berlusconi

Continue
22 gen 2006

Ho la profonda convinzione che Di Pietro non sia neanche laureato E’ il Parlamento che deve decidere quali indagini devono essere portate avanti dai Pubblici Ministeri I giudici mi hanno chiamato duemila volte. Ora mi sono tolto la soddisfazione di andarci io. Ballarò, 17 gennaio 2006 Silvio Berlusconi

Continue
22 gen 2006

Sull’Unipol ho le prove del coinvogimento Ds. Altro che tifosi. Porta a Porta, 11 gennaio 2006 Su Unipol non ho accusato nessuno, ma quattro dirigenti Ds sono andati a pranzo con il presidente di Generali Bernheim. Raiuno, 13 gennaio 2006 Bossi è una persona falsa e inaffidabile. Non mi siederò mai piu’ a un tavolo con lui Se perdo le elezioni non rimarrò un minuto di più in questo teatrino 2000: Ridurrò le tasse per tutti 2002: Meno tasse dal 2003 2002: Tasse più leggere nel 2004 per le imprese 2004: Meno tasse entro il 2005 2004: Meno tasse entro  [ Read More ]

Continue
22 gen 2006

Io sono l’esempio della divisione tra politica e affari. Otto e mezzo, 9 gennaio 2006 La Par condicio? Non è conforme a una vera democrazia. Unomattina, 18 gennaio 2006 Presto la par condicio – anzi la Marx condicio, come la chiamo io – mi impedirà di apparire ancora in tv. Matrix, 20 gennaio 2006 se vincesse il centrosinistra, obbligato a restare in Italia per vigilare sulla libertà 16 Febbraio 2006 Silvio Berlusconi

Continue
8 gen 2006

Se c’è un esempio di politico che non ha mai fatto, che non fa e che non farà mai affari, quello, caro signor Prodi, è il presidente Berlusconi Paolo Bonaiuti, portavoce di Berlusconi

Continue